Liposuzione: Il sogno delle italiane

Da sempre il gentil sesso vuole avere un corpo armonico , in cui zone grasse o piccoli cuscinetti di grasso sono introvabili. Bisogna sottolineare , però, che non tutte le volte è così e sempre più spesso ci si ritrova a fare riferimento alla chirurgia plastica per eliminare quei difetti che, a lungo andare, possono condurre alla perdita della autostima personale . In questo caso, quindi, è utile rivolgersi ad un professionista che sarà in grado di realizzare sul paziente – dopo attente analisi – l’intervento di liposuzione.

Con questo tipo di intervento, il chirurgo estetico è in grado di intervenire sulla morfologia della paziente, andando ad correggere in diversi punti del corpo umano. Le procedure di lipoaspirazione più gettonati sono sicuramente quelli dedicate ai glutei, all’ addome adiposo e agli arti inferiori. Read more

PRP: la novità contro la calvizie androgenetica

Non sconfigge definitivamente la calvizie ma con certezza è una nuova terapia con dimostrata efficacia consigliata per i pazienti che soffrono di diradamento e alopecia androgenetica. È un nuovo trattamento che si avvale delle virtù rigenerative delle piastrine contenute nel sangue per dare uno stimolo alla ricrescita e indurre un processo di rafforzamento di capelli assottigliati o diradati.
Il nuovo trattamento si chiama PRP (Plasma Ricco di Piastrine) è consiste nell’ infiltrazione nel cuoio capelluto di un concentrato autologo di sangue contenente per l’appunto plasma ricchissimo di piastrine. Il meccanismo di funzionamento di questa terapia è spettacolarmente semplice. Read more

Ridurre la calvizie senza cicatrici

Una testa libera… dalle cicatrici! 

Lo scopo delle procedure chirurgiche di tricologia è offrire un aspetto nuovo correggendo un difetto che talvolta pesa più sull’anima che sul corpo : la calvizie. Con l’utilizzo delle tecniche precedenti che oggi posso essere definite “grezze”, il gradimento del soggetto che vi si sottoponeva si trovava ad affrontare una questione non marginale : sgradevoli e brutte cicatrici da nascondere e risultati spesso “finti”. Da una parte si sistemava un problema, dall’altra se ne creava un altro.

Per approfondire sul trapianto capelli clicca qui. Read more

I buoni propositi per l’anno 2016 : in testa “perdere i kg di troppo”.

La chirurgia estetica può aiutare nel realizzarlo Quando si conclude un anno, certamente si tirano le somme di ciò che è accaduto e ciò che si poteva lasciar perdere e si fa una valutazione di quanti dei buoni propositi sono stati rispettati , per poi redigere la lista per l’anno che viene. I propositi di massima più diffusi sono sempre uguali, molto spesso per il fatto che , poiché non sono realizzati , vengono ripresi. “Smettere di fumare ”, “ inventarsi una nuova occupazione ”, “ essere meno spendaccioni ”, “ cercare il partner perfetto”, “perdere i kg di troppo”. Read more

Chirurgia Intima: La circoncisione nell’ uomo adulto

La chirurgia di circoncisione dell’ uomo consiste nella eliminazione chirurgica completa o parziale del prepuzio. Di norma questo percorso chirurgico si intraprende per rimediare a determinate patologie. Tra queste dobbiamo ricordare la fimosi , ovvero quando il prepuzio è stretto e non permette di scoprire il glande, e la parafimosi, nel caso in cui lo scorrimento della pelle del prepuzio incontra difficoltà in fase di erezione. La chirurgia intima di circoncisione può essere affrontato anche per la prevenzione del tumore dell’organo genitale. La chirurgia intima di circoncisione maschile nel territorio italiano non può essere effettuata per motivi di credo religioso. Nonostante la questione appare alquanto dibattuta , sembra che la chirurgia intima di circoncisione dovrebbe condurre ad un rischio ridotto di contrarre infezioni in seguito ad una relazione sessuale: pare sia questo uno dei pregi della chirurgia intima di circoncisione. Read more

Smettere di russare con il laser

Il momento del sonno è una fase essenziale in cui il nostro organismo si distende e recupera le energie per affrontare la giornata. A rendere disturbato il tempo del sonno è solitamente un fastidio molto comune: la roncopatia.

Roncopatia: Cosa vuol dire?

La Roncopatia ( comunemente definita “russamento”) non è esclusivamente un disagio acustico , ma una reale patologia , dovuta al difficoltoso transito del flusso dell’aria attraverso le prime vie aeree nella fase del sonno, di fronte ad una condizione di riduzione del diametro dell’abituale via respiratoria . Strettamente conseguente al problema del russamento vi è l’apnea notturna , a causa del rilassamento del palato molle ed in genere dei tessuti della gola al punto di provocare l’arresto del flusso aereo. Read more